Regole di Correzione

From DPWiki
Jump to: navigation, search
DP Official Documentation - Proofreading
Languages: English Français Português Español Nederlands Deutsch Italiano


Versione 2.0b, revisionata giugno 15, 2020      (Storia delle modifiche)

Prova il Quiz di addestramento per la correzione!

Contents

La regola principale

"Non modificare quello che ha scritto l'autore!"

Il libro elettronico finale visto dal lettore, anche di qui a molti anni a venire, dovrebbe comunicare con esattezza l'intenzione dell'autore. Se l'autore ha scritto parole in modo inusuale, le lasciamo scritte in quel modo. Se l'autore ha fatto affermazioni oltraggiose, razziste o discutibili, le lasciamo in quel modo. Se l'autore ha messo virgole, apici o note a piè pagina ogni tre parole, lasciamo le virgole, gli apici e le note a piè pagina. Siamo correttori, non editori: se qualcosa nel testo non corrisponde all'immagine della pagina originale, devi cambiare il testo affinché corriponda. (Vedi Errori di stampa per il trattamento corretto degli errori di stampa più ovvi).

Modifichiamo minime convenzioni tipografiche che non toccano il senso di ciò che l'autore ha scritto. Per esempio, riuniamo le parole che sono state divise a fine riga (Andare a capo a fine riga). Questi tipi di modifiche ci permettono di arrivare ad una versione del libro prodotta in maniera uniforme. Le regole di correzione che seguiamo sono pensate per raggiungere questo risultato. Ti preghiamo di leggere attentamente il resto delle regole di correzione tenendo presente questo concetto. Queste regole sono intese solamente per la correzione. In qualità di correttore, tu riproduci il contenuto dell'immagine, mentre successivamente gli impaginatori riprodurranno l'aspetto dell'immagine.

Per facilitare i successivi correttori, impaginatori e il post-correttore, manteniamo le interruzioni di riga (testo a capo). Ciò permette di confrontare facilmente le righe del testo con le righe dell'immagine.

Torna all'inizio

La guida in breve

La Guida in breve è un documento di 2 pagine in versione stampabile (.pdf) che riassume i punti principali di queste Regole e dà degli esempi di come procedere alla correzione. I correttori principianti sono invitati a stampare questo documento e tenerlo a portata di mano durante la correzione.

Potresti aver bisogno di scaricare ed installare un lettore di .pdf. Puoi averne uno gratuito da Adobe® qui.

Torna all'inizio

Riguardo a questo documento

Questo documento è scritto per spiegare le regole di correzione che usiamo per mantenere la coerenza nella correzione di un unico libro che viene distribuito fra molti correttori, ognuno dei quali lavora contemporaneamente su pagine diverse. Questo aiuta tutti noi a correggere allo stesso modo, cosa che rende a sua volta più facile il compito agli impaginatori e al post-correttore che completeranno il lavoro su questo e-book.

Non è inteso come un manuale generale di editoria o tipografia.

Abbiamo incluso in queste regole alla correzione tutti i quesiti che ci sono stati posti dai nuovi correttori. Esiste una guida separata di Regole di Formattazione. Un secondo gruppo di volontari lavorerà alla formattazione del testo. Se incontri una situazione che non viene contemplata da questa guida, è probabile che sarà trattata nei turni di formattazione, perciò non viene affrontata qui. Se non sei sicuro, chiedi nella Discussione del Progetto.

Se alcuni argomenti mancano, o pensi debbano essere affrontati diversamente, o se qualcosa è vago, faccelo sapere. Se c'è un termine in queste guide che non ti è familiare, leggi il glossario nella Wiki. Questo documento è un lavoro in corso. Aiutaci a migliorarlo suggerendo i cambiamenti nel Forum relativo alla Documentazione (Documentation Forum) questo thread.

Torna all'inizio

Commenti al progetto (Project Comments)

Quando selezioni un progetto per la correzione, viene caricata la "Project Page" (Pagina del Progetto). In questa pagina c'è una sezione intitolata "Project Comments"(Commenti al Progetto) che contiene specifiche informazioni su questo progetto (libro). Leggili prima di cominciare a correggere le pagine! Se il "Project Manager" (Manager del Progetto) desidera che in questo libro si faccia qualcosa in modo diverso da come è specificato in queste regole, questo sarà scritto qui. Le istruzioni nei Commenti al progetto prevalgono sulle regole di questa guida, quindi segui quelle istruzioni. Potrebbero esserci delle istruzioni nei Commenti al progetto che riguardano la fase di formattazione, che non si applicano nella fase di correzione. Infine, è qui che il Project Manager può darti qualche informazione interessante sull'autore o sul progetto.

Per favore, leggi anche il "Project Thread" (Forum del Progetto): il Project Manager potrebbe chiarire regole specifiche per il progetto proprio qui, e questo è il luogo usato dai correttori per indicare agli altri correttori problemi ricorrenti nel progetto e come possono essere affrontati meglio. (Vedi oltre).

Nella Project Page, il collegamento 'Images, Pages Proofread, & Differences' (Immagini, Pagine corrette e Differenze) ti permette di vedere che tipo di cambiamenti sono stati effettuati dagli altri correttori. Questa discussione nel forum riguarda modi diversi in cui usare queste informazioni.

Torna all'inizio

Forum/Discuti il progetto (Discuss This Project)

Nella Project Page (Pagina del progetto) dove si accede alla correzione delle pagine, nel campo "Forum", c'è un collegamento intitolato "Discuss this Project" (Discuti il Progetto, se la discussione è già cominciata) o "Start a discussion on this Project" (Comincia una discussione sul Progetto, se la discussione non è ancora cominciata). Cliccando questo collegamento arriverai ad una discussione nel forum dei progetti dedicata a questo progetto specifico. Questo è il luogo in cui fare domande sul libro, informare il Project Manager di possibili problemi, ecc. L'uso di questa discussione nel forum è il modo raccomandato per comunicare con il Project Manager e con gli altri correttori che stanno lavorando su questo libro.

Torna all'inizio

Correggere errori nelle pagine precedenti

La Project Page (Pagina del progetto) contiene collegamenti alle pagine del progetto che hai corretto recentemente. (Se non hai ancora corretto pagine, non verranno mostrati collegamenti.)

Le pagine elencate come "DONE" (SALVATE) o "IN PROGRESS" (IN CORSO) sono disponibili per modificare le correzioni fatte o finire la correzione. Clicca semplicemente sul collegamento alla pagina. Così, se scopri di aver fatto un errore su una pagina o annotato qualcosa non correttamente, qui puoi cliccare su quella pagina e riaprirla per rimediare all'errore.

Puoi anche usare i collegamenti "Images, Pages Proofread, & Differences" (Immagini, pagine corrette e differenze) o "Just My Pages" (Solo le mie pagine) nella Project Page (Pagina del progetto). Queste pagine avranno un collegamento "Edit" (Modifica) accanto alle pagine su cui hai lavorato nel turno corrente e che possono ancora essere modificate.

Per informazioni più dettagliate, fai riferimento a Standard Proofreading Interface Help (Aiuto per l'Interfaccia standard di correzione) oppure a Enhanced Proofreading Interface Help (Aiuto per l'Interfaccia avanzata di correzione), a seconda di quale interfaccia stai usando.

Torna all'inizio

Correzione a livello del carattere:

Distributed Proofreaders supporta Unicode tramite la codifica UTF-8. Questo permette che un maggior numero di caratteri sia disponibile per l'uso nei nostri progetti. Ciascuno dei nostri libri (progetti) fa uso di uno o più set di caratteri Unicode chiamati "suite di caratteri". I caratteri inclusi nelle suite di un dato progetto si trovano nel selettore caratteri (menu a discesa) dell'interfaccia di correzione.

Virgolette doppie

Correggi le “virgolette doppie” come semplici apici doppi " invece che come virgolette "curve". Non cambiare le virgolette doppie in virgolette semplici. Lasciale come le ha scritte l'autore. Vedi Titoli dei Capitoli nel caso in cui manchi una virgoletta doppia all'inizio del capitolo. Alcune lingue fanno uso di virgolette caporali «come queste»: si possono trovare nel selettore caratteri dell'interfaccia di correzione.

Per le citazioni introdotte da caratteri diversi da ", « e », usa gli stessi caratteri che appaiono nell'immagine se sono disponibili. Ricordati di rimuovere lo spazio tra le virgolette e il testo citato; se necessario sarà aggiunto in post-correzione. Lo stesso dicasi per le lingue che usano le caporali inverse, »come queste«.

Se il Project Manager dà istruzioni nei Project Comments (Commenti al Progetto) di rendere le virgolette di lingue diverse dall'inglese in altro modo per un libro specifico, per favore segui tali istruzioni, ma assicurati di non applicare queste direttive particolari ad altri progetti.

Torna all'inizio

Virgolette semplici

Correggile come virgoletta singola diritta ' (apostrofo) invece che come virgoletta singola "curva". Non cambiare le virgolette semplici in virgolette doppie. Lasciale come l'autore le ha scritte.

Se il Project Manager dà istruzioni nei Project Comments (Commenti al Progetto) di rendere le virgolette di lingue diverse dall'inglese in altro modo per un libro specifico, per favore segui tali istruzioni, ma assicurati di non applicare queste direttive particolari ad altri progetti.

Torna all'inizio

Virgolette su ogni riga

Correggi le virgolette all'inizio di ogni riga di una citazione all'interno dello stesso paragrafo rimuovendole tutte eccetto quelle all'inizio della citazione (questo evita che le virgolette vengano a trovarsi in mezzo alla riga quando gli a capo vengono cambiati). Se la citazione si estende su molti paragrafi, lascia le virgolette che si trovano nella prima riga di ogni paragrafo.

Però, nelle poesie, lascia le virgolette che appaiono nell'immagine, dato che le interruzioni di riga non saranno cambiate.

Spesso non ci sono virgolette di chiusura fino all'ultimo parola del brano citato nel testo, che potrebbe non essere nella stessa pagina che stai correggendo. Lascialo così—non aggiungere virgolette di chiusura che non sono nell'immagine della pagina.

Ci sono eccezioni specifiche per alcune lingue. In certe lingue, per esempio, il dialogo all'interno delle citazioni usa una combinazione di punteggiatura diversa per indicare i vari interlocutori. Se non hai familiarità con una lingua particolare, verifica nei Project Comments (Commenti al Progetto) o lascia un messaggio al Project Manager nel Forum del progetto per chiedere chiarimenti.

Immagine originale:

Clearly he wasn't an academic with a preface like this
one. “I do not give the name of the play, act or scene,
“in head or foot lines, in my numerous quotations from
“Shakspere, designedly leaving the reader to trace and
“find for himself a liberal education by studying the
“wisdom of the Divine Bard.

“There are many things in this volume that the ordinary
“mind will not understand, yet I only contract with the
“present and future generations to give rare and rich
“food for thought, and cannot undertake to furnish the
“reader brains with each book!”

Testo corretto:

Clearly he wasn't an academic with a preface like this
one. "I do not give the name of the play, act or scene,
in head or foot lines, in my numerous quotations from
Shakspere, designedly leaving the reader to trace and
find for himself a liberal education by studying the
wisdom of the Divine Bard.

"There are many things in this volume that the ordinary
mind will not understand, yet I only contract with the
present and future generations to give rare and rich
food for thought, and cannot undertake to furnish the
reader brains with each book!"

Torna all'inizio

Punto al termine di una frase (Punto fermo)

Inserisci un solo spazio dopo il punto fermo che termina una frase.

Non è necessario che tu rimuova gli spazi in eccesso dopo il punto se sono già presenti nel testo convertito dall'OCR—possiamo farlo automaticamente durante la post-correzione.

Torna all'inizio

Spazi della punteggiatura

Talvolta appaiono alcuni spazi prima della punteggiatura perché i libri stampati nel 1700 & 1800 spesso usavano spazi parziali prima della punteggiatura, tipo il punto e virgola e i due punti.

In generale, un segno di punteggiatura dovrebbe avere uno spazio dopo di esso, ma nessuno spazio prima. Se il testo convertito dall'OCR non ha uno spazio dopo il segno di punteggiatura, aggiungine uno; se c'è uno spazio prima della punteggiatura, rimuovilo. Questo vale anche per lingue come il Francese che normalmente usano spazi prima dei caratteri di punteggiatura. Comunque, i simboli di punteggiatura che normalmente appaiono a coppie, come "virgolette", (parentesi), [parentesi quadre] e {parentesi graffe} normalmente hanno uno spazio prima del simbolo di apertura, che dovrebbe essere mantenuto.

Immagine originale:
and so it goes ; ever and ever.
Testo corretto:
and so it goes; ever and ever.
Torna all'inizio

Spazi aggiuntivi o tabulazioni tra le parole

Spazi aggiuntivi tra le parole sono frequenti come prodotto dell'OCR. Non devi preoccuparti di rimuoverli—può essere fatto automaticamente durante la post-correzione. In ogni caso, spazi aggiuntivi attorno alla punteggiatura, alle lineette, alle virgolette, ecc. devono essere rimossi quando separano il segno dalla parola.

Per esempio, in A horse ;  my kingdom for a horse. lo spazio tra la parola "horse" e il punto e virgola deve essere rimosso. Ma i due spazi dopo il punto e virgola vanno bene—non è necessario che tu ne rimuova uno.

Inoltre, se incontri caratteri di tabulazione nel testo, devi rimuoverli.

Torna all'inizio

Spazi alla fine delle righe

Non preoccuparti di inserire spazi alla fine delle righe di testo; questo tipo di spazi saranno automaticamente rimossi dal testo quando salvi la pagina. Quando il testo arriverà in post-correzione, ogni ritorno a capo sarà convertito in uno spazio.

Torna all'inizio

Lineette, Trattini e Segni Meno

Incontrerai generalmente quattro tipi di questi segni nei libri:

  1. Trattini. Sono usati per unire le parole, o talvolta per unire prefissi o suffissi ad una parola.
    Correggile con un trattino singolo, senza spazi intorno. Ricorda che c'è una eccezione comune a questa regola, mostrata nel secondo esempio qui sotto.
  2. Lineetta enne. È un po' più lunga di un trattino, e viene usata per una serie di numeri, o per il segno matematico di meno.
    Correggi anche questa come un trattino singolo. Gli spazi prima e dopo sono determinati dal modo in cui viene stampata nel libro; normalmente non ci sono spazi nelle serie di numeri; normalmente ci sono spazi attorno al segno matematico di meno, a volte da entrambe le parti, a volte solo prima.
  3. Lineette emme & lineette lunghe. Servono per separare le parole—talvolta per enfasi come in questo caso—o quando all'interlocutore resta una parola in gola——!
    Correggile con due trattini se la lineetta è lunga 2–3 lettere (una em-dash; lineetta emme) e quattro trattini se la lineetta è lunga 4–5 lettere (una long dash; lineetta lunga). Se non ci sono istruzioni diverse nei Project Comments non lasciare spazi prima e dopo, anche se sembra che nell'immagine del libro originale ci siano degli spazi. Se digiti una em-dash o una en-dash (lineetta emme o enne) direttamente nell'interfaccia di correzione, al momento di salvare la pagina il sistema ti avvertirà che è un carattere non valido e va corretto come spiegato sopra prima di poter effettuare il salvataggio.
  4. Parole o nomi intenzionalmente omessi o censurati.
    Se nell'immagine sono rappresentati da una lineetta, correggili con due trattini o con quattro trattini come descritto per le lineette emme & le lineette lunghe. Quando la lineetta rappresenta una parola, lasciamo lo spazio appropriato attorno come se fosse veramente una parola. Se è solo parte di una parola, allora non lasciare nessun spazio—uniscila con il resto della parola.

Vedi anche le regole per i trattini e le lineette a fine riga e a fine pagina.

Esempi—Lineette, Trattini, e Segni Meno:

Immagine originale: Testo corretto: Tipo
semi-detached semi-detached Trattino
three- and four-part harmony three- and four-part harmony Trattini
discoveries which the Crus-
aders made and brought home with
discoveries which the Crusaders
made and brought home with
Trattino
factors which mold char-
acter—environment, training and heritage,
factors which mold character--environment,
training and heritage,
Trattino & Lineetta emme
See pages 21–25 See pages 21-25 Lineetta enne
It was –14°C outside. It was -14°C outside. Lineetta enne
X – Y = Z X - Y = Z Lineetta enne
2–1/2 2-1/2 Lineetta enne
—A plague on both
your houses!—I am dead.
--A plague on both
your houses!--I am dead.
Lineetta emme
sensations—sweet, bitter, salt, and sour
—if even all of these are simple tastes. What
sensations--sweet, bitter, salt, and sour--if
even all of these are simple tastes. What
Lineetta emme
senses—touch, smell, hearing, and sight—
with which we are here concerned,
senses--touch, smell, hearing, and sight--with
which we are here concerned,
Lineetta emme
It is the east, and Juliet is the sun—! It is the east, and Juliet is the sun--! Lineetta emme
Dashes2.png how a--a--cannon-ball goes----" Lineetta emme, Trattino,
& Lineetta lunga
"Three hundred——" "years," she was going to
say, but the left-hand cat interrupted her.
"Three hundred----" "years," she was going to
say, but the left-hand cat interrupted her.
Lineetta lunga
As the witness Mr. —— testified, As the witness Mr. ---- testified, Lineetta lunga
As the witness Mr. S—— testified, As the witness Mr. S---- testified, Lineetta lunga
the famous detective of ——B Baker St. the famous detective of ----B Baker St. Lineetta lunga
“You —— Yankee”, she yelled. "You ---- Yankee", she yelled. Lineetta lunga
“I am not a d—d Yankee”, he replied. "I am not a d--d Yankee", he replied. Lineetta emme
Torna all'inizio

Andare a capo con trattino o lineetta a fine riga

Quando alla fine di una riga appare un trattino, riunisci le due parti della parola divisa a capo a fine riga. Rimuovi il trattino quando le unisci, a meno che sia una parola composta con il trattino come well-meaning. Vedi Lineette, Trattini, e Segni Meno per vedere esempi di ogni tipo. Lascia la parola che è stata riunita sulla riga superiore, e vai a capo dopo la parola per conservare la formattazione della riga—questo rende la correzione più semplice per i volontari nei turni successivi. Se la parola è seguita da punteggiatura, porta anche la punteggiatura sulla riga superiore.

Parole come to-day e to-morrow, che ora solitamente non scriviamo con il trattino, venivano spesso scritte con il trattino nei vecchi libri su cui lavoriamo. Lasciale col trattino nel modo in cui ha fatto l'autore. Se non sei certo che la parola abbia o meno il trattino, lascia il trattino, metti un * dopo il trattino, e riunisci la parola in questo modo: to-*day. L'asterisco attirerà l'attenzione del post-correttore, che ha accesso a tutte le pagine e può determinare il modo in cui l'autore scriveva normalmente la parola.

Analogamente, se una lineetta è all'inizio o alla fine di una riga del testo prodotto dall'OCR, uniscila con l'altra riga in modo che non ci siano attorno spazi o interruzioni di riga. In ogni caso, se l'autore ha usato una lineetta per cominciare o terminare un paragrafo o un verso di poesia, lascialo com'è, senza riunirla alla riga successiva. Vedi Lineette, Trattini e Segni Meno per degli esempi.

Torna all'inizio

Andare a capo con trattino o lineetta a fine pagina

Correggi i trattini e le lineette alla fine della pagina lasciando il trattino o la lineetta alla fine dell'ultima riga e segnalalo con un * dopo la lineetta. Per esempio:

Immagine originale:
something Pat had already become accus-
Testo corretto:
something Pat had already become accus-*

Nelle pagine che cominciano con una parte di una parola che continua dalla pagina precedente o con una lineetta, metti un * prima della parte della parola o della lineetta. Per continuare l'esempio precedente:

Immagine originale:
tomed to from having to do his own family
Testo corretto:
*tomed to from having to do his own family

Questi asterischi indicano al post-correttore che la parola deve essere riunita quando le pagine vengono ricomposte per produrre il libro elettronico finale. Per favore, non riunire i frammenti da una pagina all'altra di tua iniziativa.

Torna all'inizio

Puntini di sospensione "..." (Ellipsis)

Le regole per l'inglese e le lingue diverse dall'inglese sono diverse.

INGLESE: I puntini di sospensione devono essere in numero di tre. Per quanto riguarda la spazieggiatura, all'interno di una frase tratta i tre puntini come se fossero una parola (per es. di solito con uno spazio prima dei 3 puntini e uno spazio dopo). Alla fine della frase tratta i puntini di sospensione come fossero un segno di punteggiatura finale, senza spazio prima dei puntini.

Nota che ci sarà anche il segno di punteggiatura alla fine della frase, così se la frase termine con un punto ci saranno 4 puntini in totale. Rimuovi i puntini in eccesso, se ci sono, o aggiungine altri, se necessario, per portare il numero a tre (o quattro) come appropriato. Un buon indizio che ci troviamo alla fine di una frase è l'uso della lettera maiuscola all'inizio della parola successiva, o la presenza di un segno di punteggiatura finale (per es., un punto di domanda o un punto esclamativo).

Lingue diverse dall'Inglese: Usa la regola generale "Segui attentamente lo stile usato nella pagina stampata." In particolare, inserisci spazi, se ci sono spazi prima o tra i puntini, e usa lo stesso numero di puntini che appaiono nell'immagine. A volte la pagina stampata non è chiara; in quel caso, inserisci un [**non chiaro] per attirare l'attenzione del post-correttore. (Nota: il Post-correttore dovrebbe sostituire gli spazi regolari con spazi senza interruzioni.)

Esempi per l'Inglese:

Immagine originale: Testo corretto:
That I know . . . is true. That I know ... is true.
This is the end.... This is the end....
The moving finger writes; and. . . The poet
surely had a pen though!
The moving finger writes; and.... The poet
surely had a pen though!
Wherefore art thou Romeo. . . ? Wherefore art thou Romeo...?
“I went to the store, . . .” said Harry. "I went to the store, ..." said Harry.
“... And I did too!” said Sally. "... And I did too!" said Sally.
“Really?  . . . Oh, Harry!” "Really?... Oh, Harry!"
Torna all'inizio

Contrazioni

In Inglese, rimuovi gli spazi nelle contrazioni. Per esempio, would n't deve essere corretto come wouldn't e 't is come 'tis.

Questa era una convenzione di stampa del 19. secolo per la quale lo spazio veniva mantenuto per indicare che 'would' e 'not' erano in origine parole separate. A volte è anche un prodotto dell'OCR. Rimuovi gli spazi eccedenti se è questo il caso.

Alcuni Project Managers potrebbero specificare nei Project Comments (Commenti al progetto) di non rimuovere gli spazi eccedenti, in particolare nel caso di libri che contengono slang, dialetto o poesia.

Torna all'inizio

Frazioni

A meno che sia specificamente richiesto nei Commenti al Progetto, non usare i reali simboli delle frazioni; correggi le frazioni in questo modo: ¼ diventa 1/4, e diventa 2-1/2. Il trattino impedisce che la parte intera e fratta vengano separate quando le righe vengono reimpaginate durante la post-correzione.

Torna all'inizio

Caratteri accentati, con diacritici e non-ASCII

Se i caratteri non fanno parte della/e suite di caratteri del progetto (e quindi non appaiono nel selettore caratteri dell'interfaccia di correzione), non sono validi per quel progetto. Se sono validi, puoi inserirli tramite la tastiera, il selettore caratteri oppure con il metodo illustrato in Inserimento dei caratteri speciali.

Se nell'immagine originale vi sono caratteri che non sono disponibili nel selettore caratteri, e il Project Manager non ha dato istruzioni specifiche nei Commenti al Progetto, per favore chiedi nel forum di progetto oppure contatta il Project Manager tramite messaggio privato.

Torna all'inizio

Caratteri con segni diacritici

In alcuni progetti troverai caratteri con segni speciali sotto o sopra la normale lettera A...Z. Questi segni sono detti segni diacritici, e indicano una pronuncia speciale per questo carattere. Se questi caratteri non fanno parte della/e suite di caratteri del progetto (e quindi non appaiono nel selettore caratteri dell'interfaccia di correzione), li indichiamo nel testo usando una simbologia speciale, per esempio ă è rappresentato da [)a] per una breve (l'accento a forma di u) sopra una a, o [a)] per una breve sotto. Assicurati di includere le lettere in parentesi quadre ([ ]). Nei rari casi in cui un diacritico sia sopra due lettere, includile entrambe nelle parentesi quadre.

Quando digiti il simbolo in parentesi quadre di un carattere diacritico nell'interfaccia di correzione, il sistema lo convertirà nel carattere reale, se questo è presente nella suite di caratteri del progetto. Per esempio, digitando [:o] nell'interfaccia di correzione, l'intero [:o] sarà trasformato in ö quando digiti la parentesi di chiusura ].

Nella fase finale di elaborazione del progetto, il post-correttore sostituirà tutti i simboli in parentesi di caratteri diacritici rimasti nel testo con simboli che possano andare bene nella versione finale che sarà sottoposta a Project Gutenberg.

Nella tabella sottostante, la "x" rappresenta una lettera con un segno diacritico. Durante la correzione, usa il carattere del testo, non la x mostrata negli esempi.


Simboli di Correzione per i Segni Diacritici
segno diacritico esempio sopra sotto
macron (trattino alto) ¯ [=x] [x=]
2 punti (dieresis, umlaut) ¨ [:x] [x:]
1 punto · [.x] [x.]
accento grave ` [`x] [x`]
accento acuto ´ ['x] [x']
circonflesso ˆ [^x] [x^]
antiflesso (simbolo a forma di v) [vx] [xv]
breve (simbolo a forma di u) [)x] [x)]
tilde ˜ [~x] [x~]
cediglia ¸ [x,]
Torna all'inizio

Caratteri non Latini

Alcuni progetti contengono caratteri di alfabeti non-Latini come greco, cirillico, ebraico o arabo. Se questi non sono presenti nel selettore caratteri del progetto e il Manager di Progetto non ha fornito istruzioni specifiche nei Commenti, per favore chiedi nella discussione del progetto o contatta il PM tramite messaggio privato.

Per i caratteri greci, il Manager di Progetto può chiederti di traslitterare il testo. La traslitterazione consiste nel convertire ogni carattere del testo straniero nelle equivalenti lettere latine. Per i correttori che non hanno familiarità con l'alfabeto greco, un'utilità di traslitterazione viene proposta nell'interfaccia di correzione.

Clicca sul bottone "Greek Transliterator" in basso nell'interfaccia di correzione per aprire l'utilità. Nella finestra dell'utilità, clicca i caratteri greci che coincidono con quelli della parola o frase che stai traslitterando, e nella finestra di testo appariranno i caratteri in Basic Latin corrispondenti. Quando hai finito, copia ed incolla il testo traslitterato nella pagina che stai correggendo. Racchiudi il testo nei marcatori del Greco [Greek: e ]. (La maniera più semplice per inserire i marcatori è cliccare sul pulsante "[Greek:]" nell'interfaccia di correzione.) Per esempio, Βιβλος diventa [Greek: Biblos]. ("Libro"—così appropriato per DP!)

Se non sei sicuro della tua traslitterazione, segnalalo con ** per portarlo all'attenzione del prossimo correttore o del post-correttore.

Per gli altri alfabeti che non possono essere facilmente traslitterati, come il cirillico, l'ebraico o l'arabo, il Manager di Progetto può chiederti di sostituire i caratteri non latini con il marcatore appropriato: [Cyrillic: **], [Hebrew: **], o [Arabic: **]. Includi gli ** in modo che il post-correttore possa trattarli più avanti.

  • Greco: vedi la pagina della wiki Transliterating Greek, Greek HOWTO da Project Gutenberg, o l'utilità "Greek Transliterator" dell'interfaccia di correzione.
  • Cirillico: Nonostante uno schema di traslitterazione standard esista per il cirillico, ti raccomandiamo di tentare una traslitterazione se sei fluente nella lingua che lo usa. Altrimenti, segnalalo semplicemente come indicato sopra.
  • Ebraico e Arabo: Non raccomandato a meno che tu sia fluente. Ci sono difficoltà significative nel traslitterare queste lingue e né Distributed Proofreaders né Project Gutenberg hanno ancora scelto un metodo standard.
Torna all'inizio

Apici/Esponenti

Nei vecchi libri spesso si abbreviavano le parole in contrazioni, e le si scriveva in apice. Correggile inserendo un singolo circonflesso (^) seguito dal testo in apice. Se l'apice è più lungo di un carattere, allora in aggiunta delimita il testo con le parentesi graffe { e }. Per esempio:

Immagine originale:
Genrl Washington defeated Ld Cornwallis's army.
Testo corretto:
Gen^{rl} Washington defeated L^d Cornwallis's army.

Se l'apice rappresenta un rimando di una nota a piè pagina, vedi invece la sezione Note a piè di pagina.

Il Project Manager potrebbe specificare nei Project Comments (Commenti al progetto) che il testo in apice sia segnalato in modo diverso.

Torna all'inizio

Pedici

Il testo in pedice si trova spesso nelle opere scientifiche, ma non è comune in altri tipi di testo. Rendi il testo in pedice inserendo un trattino basso _ e circonda il testo con parentesi graffe { e }. Per esempio:

Immagine originale:
H2O.
Testo corretto:
H_{2}O.
Torna all'inizio

Lettera maiuscola iniziale grande e decorata (Capolettera)

Correggi la prima lettera di grandi dimensioni e graficamente elaborata di un capitolo, sezione o paragrafo come se fosse una lettera normale. Vedi anche la sezione Titoli dei capitoli delle Regole di correzione.

Torna all'inizio

Parole in maiuscoletto

Se il testo è in Maiuscoletto, (lettere maiuscole che sono più piccole delle lettere maiuscole normali) fai solo la correzione dei caratteri. Non preoccuparti dei cambiamenti nell'altezza tra maiuscolo e minuscolo. Se il testo riconosciuto è già TUTTO MAIUSCOLO, Misto, o tutto minuscolo, lascialo TUTTO MAIUSCOLO, Misto, o tutto minuscolo. Potresti trovare il maiuscoletto circondato da <sc> e </sc>; vedi Formattazione in questo caso.

Torna all'inizio

Correzione a livello del paragrafo:

Interruzioni di riga/Testo a capo

Mantieni tutte le interruzioni di riga in modo che gli altri volontari possano facilmente paragonare le righe del testo alle righe dell'immagine. Fai specialmente attenzione quando riunisci le parole a capo o muovi le parole attorno alle lineette. Se il correttore precedente ha rimosso le interruzioni di riga, per favore ripristinale in modo che coincidano di nuovo con l'immagine.

Torna all'inizio

Titoli dei Capitoli

Correggi i titoli dei capitoli come appaiono nell'immagine.

Il titolo del capitolo si può trovare un po' più in basso nella pagina rispetto all'intestazione della pagina e può non avere un numero sulla stessa riga. I titoli dei capitoli sono spesso stampati in maiuscolo; se è così, mantieni il maiuscolo.

Fai attenzione perché potrebbero mancare delle virgolette all'inizio del primo paragrafo, se gli editori non l'hanno incluso o l'OCR non l'ha riconosciuto a causa di una lettera iniziale grande nell'immagine. Se l'autore ha cominciato il paragrafo con un dialogo, inserisci le virgolette.

Torna all'inizio

Spaziatura dei paragrafi/Rientro

Inserisci una riga vuota prima dell'inizio di un paragrafo, anche se comincia all'inizio di una pagina. Non devi far rientrare l'inizio del paragrafo, ma se è già rientrato, non ti preoccupare di rimuovere quegli spazi—può essere fatto automaticamente in post-correzione.

Vedi l'immagine e il testo nella sezione Note a margine per un esempio.

Torna all'inizio

Intestazioni/Piè pagina

Rimuovi dal testo le intestazioni e i piè di pagina, ma non le Note a piè di pagina.

L'intestazione di pagina è solitamente nella parte superiore dell'immagine e ha un numero di pagina accanto. Le intestazioni potrebbero essere le stesse per tutto il libro (spesso il titolo del libro e il nome dell'autore), possono essere le stesse per ogni capitolo (spesso il numero del capitolo), o possono essere diverse per ogni pagina (descrivendo l'azione di quella pagina). Rimuovile tutte, comunque, compreso il numero di pagina. Le righe vuote in eccesso che non sono nell'immagine devono essere rimosse eccetto dove siano state aggiunte intenzionalmente per la correzione. Ma le righe vuote eccedenti alla fine della pagina possono essere lasciate—vengono infatti rimosse quando salvi la pagina.

I piè di pagina sono nella parte inferiore dell'immagine e possono avere il numero di pagina o altri segni estranei che non fanno parte di ciò che l'autore ha scritto.

Il titolo di un capitolo comincia solitamente più in basso nella pagina e non ha un numero di pagina sulla stessa riga. Vedi l'esempio sotto:

Immagine originale:
Foot.png
Testo corretto:

In the United States?[*] In a railroad? In a mining company?
In a bank? In a church? In a college?

Write a list of all the corporations that you know or have
ever heard of, grouping them under the heads public and private.

How could a pastor collect his salary if the church should
refuse to pay it?

Could a bank buy a piece of ground "on speculation?" To
build its banking-house on? Could a county lend money if it
had a surplus? State the general powers of a corporation.
Some of the special powers of a bank. Of a city.

A portion of a man's farm is taken for a highway, and he is
paid damages; to whom does said land belong? The road intersects
the farm, and crossing the road is a brook containing
trout, which have been put there and cared for by the farmer;
may a boy sit on the public bridge and catch trout from that
brook? If the road should be abandoned or lifted, to whom
would the use of the land go?

CHAPTER XXXV.

Commercial Paper.

Kinds and Uses.--If a man wishes to buy some commodity
from another but has not the money to pay for
it, he may secure what he wants by giving his written
promise to pay at some future time. This written
promise, or note, the seller prefers to an oral promise
for several reasons, only two of which need be mentioned
here: first, because it is prima facie evidence of
the debt; and, second, because it may be more easily
transferred or handed over to some one else.

If J. M. Johnson, of Saint Paul, owes C. M. Jones,
of Chicago, a hundred dollars, and Nelson Blake, of
Chicago, owes J. M. Johnson a hundred dollars, it is
plain that the risk, expense, time and trouble of sending
the money to and from Chicago may be avoided,

* The United States: "Its charter, the constitution. * * * Its flag the
symbol of its power; its seal, of its authority."--Dole.

Torna all'inizio

Illustrazioni

Ignora le illustrazioni, ma correggi le didascalie come sono stampate, mantenendo le interruzioni di riga. Se la didascalia cade a metà di un paragrafo, usa delle righe vuote per separarla dal resto del testo. Il testo che potrebbe essere (parte di) una didascalia deve essere incluso, come per esempio "Vedi pagina 66" o un titolo all'interno dei margini dell'illustrazione.

La maggior parte delle pagine con illustrazioni ma senza testo avranno già inserito [Blank Page]. Lascia questa dicitura com'è.

Immagine originale:
Illust.png
Testo corretto:

Martha told him that he had always been her ideal and
that she worshipped him.

Frontispiece
Her Weight in Gold


Immagine originale: (Illustrazione a metà di un paragrafo)
Illust2.png
Testo corretto:

such study are due to Italians. Several of these instruments
have already been described in this journal, and on the present


FIG. 1.--APPARATUS FOR THE STUDY OF HORIZONTAL
SEISMIC MOVEMENTS.


occasion we shall make known a few others that will
serve to give an idea of the methods employed.


For the observation of the vertical and horizontal motions
of the ground, different apparatus are required. The

Torna all'inizio

Note a piè di pagina/Note di chiusura

Correggi le note a piè di pagina lasciando il testo della nota alla fine della pagina e mettendo un rimando dove viene fatto il riferimento nel testo.

Nel testo principale, i caratteri che indicano il piazzamento di una nota devono essere circondati da parentesi quadre ([ e ]) e inseriti vicino alla parola annotata[1] o al suo segno di punteggiatura,[2] come mostrato nell'immagine e nei due esempi di questa frase. I rimandi delle note a piè pagina possono essere numeri, lettere o simboli. Quando le note sono segnalate con un simbolo o una serie di simboli (*, †, ‡, §, ecc.) li sostituiamo tutti con [*] nel testo, e * anche nella nota a piè pagina.

A fondo pagina, correggi il testo della nota come è stampato, mantenendo le interruzioni di riga. Assicurati che il rimando usato prima della nota sia lo stesso usato nel testo dove la nota era inserita. Usa solo il carattere per il rimando, senza parentesi o altra punteggiatura.

Metti ogni nota a piè pagina su una riga diversa, nell'ordine in cui appare, con una riga vuota prima di ognuna.

Non includere le righe orizzontali che separano le note a piè pagina dal testo principale.

Le Note di chiusura sono note che sono state raggruppate assieme alla fine di un capitolo o alla fine di un libro, invece che in fondo ad ogni pagina. Sono corrette nello stesso modo delle note a piè di pagina. Dove trovi un riferimento ad una nota di chiusura nel testo, semplicemente circondala con [ e ]. Se stai correggendo la pagina con le note di chiusura, inserisci una riga vuota dopo ogni nota in modo che sia chiaro dove ognuna comincia e termina.

Le note a piè di pagina nelle Tabelle devono rimanere dove sono nell'immagine originale.

Immagine originale:

The principal persons involved in this argument were Caesar*, former military
leader and Imperator, and the orator Cicero†. Both were of the aristocratic
(Patrician) class, and were quite wealthy.


* Gaius Julius Caesar.
† Marcus Tullius Cicero.

Testo corretto:

The principal persons involved in this argument were Caesar[*], former military
leader and Imperator, and the orator Cicero[*]. Both were of the aristocratic
(Patrician) class, and were quite wealthy.

* Gaius Julius Caesar.

* Marcus Tullius Cicero.


Originale con Nota a piè di pagina in una Poesia:

Mary had a little lamb1
   Whose fleece was white as snow
And everywhere that Mary went
   The lamb was sure to go!


1 This lamb was obviously of the Hampshire breed,
well known for the pure whiteness of their wool.
Testo corretto:

Mary had a little lamb[1]
Whose fleece was white as snow
And everywhere that Mary went
The lamb was sure to go!

1 This lamb was obviously of the Hampshire breed,
well known for the pure whiteness of their wool.

Torna all'inizio

Note a margine

Alcuni libri hanno breve descrizioni del paragrafo lungo il margine del testo. Queste sono dette note a margine. Correggi il testo delle note a margine come è stampato, mantenendo le interruzioni di riga (allo stesso tempo tratta le parole a capo e le lineette normalmente). Lascia una riga vuota prima e dopo la nota a margine in modo che possa essere distinta dal testo attorno. L'OCR potrebbe piazzare le note a margine ovunque nella pagina, e potrebbe mischiare il testo della nota a margine con il resto del testo. Separali in modo che il testo della nota a margine sia tutto assieme, ma non preoccuparti della posizione delle note a margine nella pagina.

Immagine originale:
Side.png
Testo corretto:

Burning
discs
thrown into
the air.

that such as looked at the fire holding a bit of larkspur
before their face would be troubled by no malady of the
eyes throughout the year.[1] Further, it was customary at
Würzburg, in the sixteenth century, for the bishop's followers
to throw burning discs of wood into the air from a mountain
which overhangs the town. The discs were discharged by
means of flexible rods, and in their flight through the darkness
presented the appearance of fiery dragons.[2]

The Midsummer
fires in
Swabia.

In the valley of the Lech, which divides Upper Bavaria
from Swabia, the midsummer customs and beliefs are, or
used to be, very similar. Bonfires are kindled on the
mountains on Midsummer Day; and besides the bonfire
a tall beam, thickly wrapt in straw and surmounted by a
cross-piece, is burned in many places. Round this cross as
it burns the lads dance with loud shouts; and when the
flames have subsided, the young people leap over the fire in
pairs, a young man and a young woman together. If they
escape unsmirched, the man will not suffer from fever, and
the girl will not become a mother within the year. Further,
it is believed that the flax will grow that year as high as
they leap over the fire; and that if a charred billet be taken
from the fire and stuck in a flax-field it will promote the
growth of the flax.[3] Similarly in Swabia, lads and lasses,
hand in hand, leap over the midsummer bonfire, praying
that the hemp may grow three ells high, and they set fire
to wheels of straw and send them rolling down the hill.
Among the places where burning wheels were thus bowled
down hill at Midsummer were the Hohenstaufen mountains
in Wurtemberg and the Frauenberg near Gerhausen.[4]
At Deffingen, in Swabia, as the people sprang over the mid-*

Omens
drawn from
the leaps
over the
fires.

Burning
wheels
rolled
down hill.

1 Op. cit. iv. 1. p. 242. We have
seen (p. 163) that in the sixteenth
century these customs and beliefs were
common in Germany. It is also a
German superstition that a house which
contains a brand from the midsummer
bonfire will not be struck by lightning
(J. W. Wolf, Beiträge zur deutschen
Mythologie, i. p. 217, § 185).

2 J. Boemus, Mores, leges et ritus
omnium gentium (Lyons, 1541), p.
226.

3 Karl Freiherr von Leoprechting,
Aus dem Lechrain (Munich, 1855),
pp. 181 sqq.; W. Mannhardt, Der
Baumkultus, p. 510.

4 A. Birlinger, Volksthümliches aus
Schwaben (Freiburg im Breisgau, 1861-1862),
ii. pp. 96 sqq., § 128, pp. 103
sq., § 129; id., Aus Schwaben (Wiesbaden,
1874), ii. 116-120; E. Meier,
Deutsche Sagen, Sitten und Gebräuche
aus Schwaben (Stuttgart, 1852), pp.
423 sqq.; W. Mannhardt, Der Baumkultus,
p. 510.

Torna all'inizio

Colonne multiple

Correggi il testo che è stampato in colonne multiple in una singola colonna. Metti prima il testo della colonna più a sinistra, il testo dell'altra colonna sotto a questo, e così via. Non segnare il punto in cui le colonne erano divise, semplicemente uniscile. Vedi in fondo all'esempio delle Note a margine per un esempio di colonne multiple.

Vedi anche le sezioni Indici e Tabelle delle Regole di Correzione.

Torna all'inizio

Tabelle

Il compito di un correttore è di assicurarsi che tutte le informazioni della tavola siano rese correttamente. Separa i contenuti con degli spazi come necessario, ma non preoccuparti dell'allineamento preciso. Mantieni le interruzioni di riga (ma tratta le Parole a capo e le lineette come al solito). Ignora i punti o altri caratteri usati per allineare gli elementi.

Le Note a piè di pagina nelle tabelle dovrebbero restare dove sono nell'immagine. Vedi Note a piè di pagina per dettagli.

Immagine originale:
Table2.png
Testo corretto:
TABLE II.

Flat strips compared    Copper.                            Copper.
with round wire 30 cm.       Iron.  Parallel wires 30 cm. in     Iron.
in length.                                 length.

Wire 1 mm. diameter   20  100  Wire 1 mm. diameter   20  100

        STRIPS.                 SINGLE WIRE.
0.25 mm. thick, 2 mm.
  wide           ...... 15  35      0.25 mm. diameter ....  16   48
Same, 5 mm. wide  ....     13  20  Two similar wires  ...... 12  30
 "   10  "    "           11   15    Four    "    "     9   18
 "   20    "    "         10  14      Eight  "    "     8   10
 "   40  "    "          9   13     Sixteen "    "     7    6
Same strip rolled up in           Same, 16 wires bound
  the form of wire  .. 17   15    close together .....  18    12


Immagine originale:
Table3.png
Testo corretto:
Agents.   Objects.
        {     1st person, I,       me,
            {  2d   "    thou,   thee,
Singular  {      "  mas.  {  he,   him,
           {  3d  "  fem.  {  she,   her,
         {            it,        it.

       {  1st person, we,         us,
Plural   {   2d   "  ye, or you,   you,
        {  3d  "   they,         them,
                  who,       whom.
Torna all'inizio

Poesia/Epigrammi

Inserisci una riga vuota all'inizio della poesia o epigramma e un'altra alla fine, in modo che gli impaginatori possano chiaramente vedere l'inizio e la fine. Lascia ogni riga allineata a sinistra e mantieni le interruzioni di riga. Inserisci una riga vuota tra le strofe, quando c'è nell'immagine.

I numeri di riga nelle poesie devono essere mantenuti.

Controlla i Project Comments (Commenti al progetto) dello specifico progetto che stai correggendo.

Immagine originale:
Poetry2.png
Testo corretto:

THE CHAMBERED NAUTILUS

This is the ship of pearl which, poets
feign,
Sails the unshadowed main,--
The venturous bark that flings
On the sweet summer wind its purpled
wings
In gulfs enchanted, where the Siren sings
And coral reefs lie bare,
Where the cold sea maids rise to sun
their streaming hair.

Its webs of living gauze no more unfurl;
Wrecked is the ship of pearl!

Torna all'inizio

Numeri di riga

I numeri di riga sono comuni in poesia, e solitamente appiano vicino al margine ogni quinta o decima riga. Mantieni i numeri di riga, usando qualche spazio per separarli dall'altro testo sulla riga in modo che gli impaginatori possano facilmente trovarli. Poiché la poesia non viene re-impaginata nella versione elettronica, i numeri di riga saranno utili per i lettori.

Torna all'inizio

Parola Singola a Fondo Pagina/Richiamo

Cancella la parola, anche se è la seconda metà di una parola divisa tra due pagine o composta.

In alcuni libri più antichi, la parola singola a fondo pagina (detta "Richiamo", solitamente stampata vicino al margine destro) indica la prima parola della pagina successiva di un libro (detta "incipit"). Era usata per ricordare allo stampatore di stampare l'altro verso corretto, per facilitare gli aiutanti degli stampatori a organizzare le pagine prima della rilegatura, e per aiutare il lettore a evitare di girare più di una pagina alla volta.

Torna all'inizio

Correzione a livello della pagina:

Pagina vuota

La maggior parte delle pagine vuote, o pagine con un'illustrazione ma senza testo, riporteranno già la dicitura [Blank Page]. Lascia la dicitura come è. Se la pagina è vuota, ma [Blank Page] non c'è, non è necessario aggiungerlo.

Se c'è del testo nell'area di correzione e un'immagine vuota, o se c'è il testo dell'immagine ma non c'è testo nella finestra, segui le istruzioni per Immagine danneggiata o Testo danneggiato.

Torna all'inizio

Copertina/Retro

Correggi il testo come è stampato sulla pagina, sia tutto maiuscolo, sia maiuscolo e minuscolo, ecc., includendo l'anno di pubblicazione o il copyright.

I libri più antichi spesso hanno la prima lettera come un grande disegno decorato—correggila solo come la lettera.

Immagine originale:
Title.png
Testo corretto:

GREEN FANCY

BY

GEORGE BARR McCUTCHEON

AUTHOR OF "GRAUSTARK," "THE HOLLOW OF HER HAND,"
"THE PRINCE OF GRAUSTARK," ETC.


WITH FRONTISPIECE BY
C. ALLAN GILBERT


NEW YORK
DODD, MEAD AND COMPANY
1917

Torna all'inizio

Tavola dei Contenuti/Sommario

Correggi la Tavola dei contenuti/Sommario come stampato nel libro, che sia tutto in maiuscolo, maiuscolo e minuscolo, ecc. Se ci sono caratteri in Maiuscoletto, vedi le regole per Maiuscoletto.

Ignora i punti o altri caratteri usati per allineare i numeri di pagina. Questi saranno rimossi più tardi nel processo.

Immagine originale:
Tablec.png
Testo corretto:

CONTENTS

CHAPTER                                         PAGE

I. THE FIRST WAYFARER AND THE SECOND WAYFARER
MEET AND PART ON THE HIGHWAY  ..... 1

II. THE FIRST WAYFARER LAYS HIS PACK ASIDE AND
FALLS IN WITH FRIENDS  .... ... 15

III. MR. RUSHCROFT DISSOLVES, MR. JONES INTERVENES,
AND TWO MEN RIDE AWAY      33

IV. AN EXTRAORDINARY CHAMBERMAID, A MIDNIGHT
TRAGEDY, AND A MAN WHO SAID "THANK YOU"   50

V. THE FARM-BOY TELLS A GHASTLY STORY, AND AN
IRISHMAN ENTERS  ..  .. 67

VI. CHARITY BEGINS FAR FROM HOME, AND A STROLL IN
THE WILDWOOD FOLLOWS      85

VII. SPUN-GOLD HAIR, BLUE EYES, AND VARIOUS ENCOUNTERS  ...   103

VIII. A NOTE, SOME FANCIES, AND AN EXPEDITION IN
QUEST OF FACTS  .. ,, 120

IX. THE FIRST WAYFARER, THE SECOND WAYFARER, AND
THE SPIRIT OF CHIVALRY ASCENDANT   ,  134

X. THE PRISONER OF GREEN FANCY, AND THE LAMENT OF
PETER THE CHAUFFEUR ...   ....148

XI. MR. SPROUSE ABANDONS LITERATURE AT AN EARLY
HOUR IN THE MORNING ..  ...  , 167

XII. THE FIRST WAYFARER ACCEPTS AN INVITATION, AND
MR. DILLINGFORD BELABORS A PROXY      183

XIII. THE SECOND WAYFARER RECEIVES TWO VISITORS AT
MIDNIGHT  ,,,..  .... 199

XIV. A FLIGHT, A STONE-CUTTER'S SHED, AND A VOICE
OUTSIDE   ,,,..  ...., 221

Torna all'inizio

Indici

Non c'è bisogno di allineare i numeri di pagina nelle pagine degli indici come appaiono nell'immagine; assicurati che i numeri e la punteggiatura coincidano con l'immagine e mantieni le interruzioni di riga.

Specifiche istruzioni per la formattazione degli indici saranno date più avanti nel processo. Il compito del correttore è di assicurarsi che tutto il testo e i numeri siano corretti.

Vedi anche Colonne multiple.

Torna all'inizio

Opere Teatrali: Nomi degli Attori/Note di palcoscenico

Nei dialoghi, tratta un cambio di personaggio come un nuovo paragrafo, con una riga vuota prima. Se il nome del personaggio è su una linea propria, trattalo comunque come un paragrafo separato.

Le note di palcoscenico sono lasciate come nell'immagine originale, così se la nota di palcoscenico è su una riga a parte, lasciala in questo modo; se è alla fine di una riga di dialogo, lasciala così. Le note di palcoscenico spesso iniziano con una parentesi di apertura e omettono la parentesi di chiusura. La convenzione viene mantenuta; non chiudere le parentesi.

A volte, soprattutto nelle opere in versi, una parola viene spezzata per limiti di larghezza della pagina e messa sopra o sotto, dopo una parentesi ( , invece di metterla su una riga a parte. Riunisci la parola come per una normale parola a capo a fine riga. Vedi l'esempio.

Per favore controlla i Project Comments, (Project Comments), poiché il Project Manager potrebbe specificare un trattamento diverso.

Immagine originale:
Play1.png
Testo corretto:

Has not his name for nought, he will be trode upon:
What says my Printer now?

Clow. Here's your last Proof, Sir.
You shall have perfect Books now in a twinkling.

Lap. These marks are ugly.

Clow. He says, Sir, they're proper:
Blows should have marks, or else they are nothing worth.

La. But why a Peel-crow here?

Clow. I told 'em so Sir:
A scare-crow had been better.

Lap. How slave? look you, Sir,
Did not I say, this Whirrit, and this Bob,
Should be both Pica Roman.

Clow. So said I, Sir, both Picked Romans,
And he has made 'em Welch Bills,
Indeed I know not what to make on 'em.

Lap. Hay-day; a Souse, Italica?

Clow. Yes, that may hold, Sir,
Souse is a bona roba, so is Flops too.


Immagine originale:
Play4.png
Testo corretto:

Am. Sure you are fasting;
Or not slept well to night; some dream (Ismena?)

Ism. My dreams are like my thoughts, honest and innocent,
Yours are unhappy; who are these that coast us?
You told me the walk was private.

Torna all'inizio

Qualsiasi cosa richieda un trattamento speciale o di cui non sei sicuro

Nella correzione, se incontri qualcosa che non è contemplato in questa guida che ritieni necessiti di un trattamento speciale o che non sai con certezza come trattare, scrivi un messaggio nella Discussione del Progetto, annotando il numero png della pagina.

Dovresti inserire inoltre una nota nel testo in correzione per spiegare ai successivi correttori, impaginatori o al post-correttore qual è il problema o la domanda. La nota viene inserita iniziando con una parentesi quadra e due asterischi [** e termina con un'altra parentesi quadra ]. Questo la separa chiaramente dal testo dell'autore e segnala al post-correttore di fermarsi ad esaminare attentamente questa parte del testo e l'immagine corrispondente per considerare ogni questione. Puoi anche identificare in che turno stai lavorando appena prima di ] così che i volontari sappiano chi ha lasciato la nota. Qualsiasi commento inserito da un volontario precedente deve deve essere lasciato al suo posto. Vedi la sezione seguente per maggiori dettagli.

Torna all'inizio

Note e Commenti dei Correttori Precedenti

Qualsiasi commento o nota inseriti da un volontario precedente devono essere lasciati al loro posto. Puoi aggiungere che sei d'accordo o non sei d'accordo con la nota esistente ma, anche se sai la risposta, non devi assolutamente rimuovere il commento. Se hai trovato una fonte che risolve il problema, per favore citala in modo che il post-correttore vi possa fare riferimento.

Se incontri una nota di un precedente volontario di cui conosci la risposta, per favore dedica un momento per dare un riscontro cliccando il nome nell'interfaccia di correzione e manda un messaggio privato spiegando come trattare quella situazione in futuro. Per favore, come già detto, non rimuovere la nota.

Torna all'inizio

Problemi comuni:

Formattazione

Potresti trovare a volte della formattazione già presente nel testo. Non aggiungere o cambiare queste informazioni di formattazione; gli impaginatori lo faranno più avanti nel processo. Comunque, puoi rimuoverla se inteferisce con la tua correzione. Il bottone <x> nell'interfaccia di correzione rimuove la marcatura come <i> e <b> dal testo evidenziato. Alcuni esempi di compiti di formattazione includono:

  • <i>corsivo</i>, <b>grassetto</b>, <sc>Maiuscoletto</sc>
  • Spazieggiato/gesperrt
  • Cambiamento di dimensione dei caratteri
  • Spaziatura dei titoli dei capitoli e delle sezioni
  • Spazi extra, asterischi o righe tra i paragrafi
  • Note a piè di pagina che continuano su più pagine
  • Note a piè di pagina indicate da simboli
  • Illustrazioni
  • Piazzamento delle note a margine
  • Sistemazione dei dati nelle tabelle
  • Rientro (nelle poesie e altrove)
  • Riunire righe lunghe nelle poesie e negli indici

Se il correttore precedente ha inserito della formattazione, per favore dedica un momento a dare un riscontro cliccando il suo nome nell'interfaccia di correzione e mandando un messaggio privato su come affrontare la situazione in futuro. Ricorda di lasciare la formattazione ai turni di formattazione.

Torna all'inizio

Problemi comuni del software di riconoscimento dei caratteri (OCR)

L'OCR normalmente ha problemi nel distinguere caratteri simili. Alcuni esempi sono:

  • La cifra '1' (uno), la lettera minuscola 'l' (elle), e la lettera maiuscola 'I'. Fai attenzione che per alcuni tipi di carattere il numero uno può sembrare I (una piccola lettera 'i' maiuscola).
  • La cifra '0' (zero), e la lettera maiuscola 'O'.
  • Lineette & trattini: Correggili con attenzione—il testo convertito dall'OCR spesso ha solamente un trattino per un lineetta emme che dovrebbe averne due. Vedi le regole per le parole a capo e le lineette per informazioni più dettagliate.
  • Parentesi tonde ( ) e parentesi graffe { }.

Fai particolare attenzione a questi caratteri. Normalmente il contesto della frase è sufficiente per determinare quale è il carattere corretto, ma fai attenzione—spesso la mente li 'corregge' automaticamente mentre stai leggendo.

Notarli è molto più facile se usi un font mono-spazio come DP Sans Mono o Courier.

Torna all'inizio

Problemi dell'OCR: Scannos

Un altro problema comune dell'OCR è il non-riconoscimento dei caratteri. Chiamiamo questi errori "scannos" (come "typos", i refusi). Questo non-riconoscimento può creare parole che:

  • possono sembrare corrette a prima vista, ma sono in realtà ortograficamente sbagliate.
    Questi possono essere individuati usando WordCheck dall'interfaccia di correzione.
  • sono cambiate in una parola diversa ma ortograficamente corretta che non coincide con la parola dell'immagine.
    Questo è un problema perché possono essere individuati solo da qualcuno che sta effettivamente leggendo il testo.

Probabilmente l'esempio più comune del secondo tipo è "and" che viene convertito dall'OCR in "arid." Altri Esempi: "eve" per "eye", "Torn" per "Tom", "train" per "tram". Questi sono più difficili da individuare e per essi abbiamo un termine speciale: "Stealth Scannos" (Scannos subdoli). Raccogliamo esempi di Stealth Scannos in questa discussione.

Individuare gli scannos è molto più facile se usi un font mono-spazio come DP Sans Mono o Courier. Per aiutare la correzione, l'uso di WordCheck (o un suo equivalente) è raccomandato in P1, e richiesto in altri turni di correzione.

Torna all'inizio

Problemi dell'OCR: è quel ° º proprio un simbolo di grado?

Ci sono tre diversi simboli che possono sembrare molto simili nell'immagine e che il software OCR interpreta allo stesso modo (e normalmente sbagliato):

  • Il simbolo di grado °: deve essere usato solo per indicare i gradi (di temperatura, di angoli, ecc.).
  • La o in apice: praticamente tutti i casi di una o in apice deve essere corretta in ^o, seguendo le regole per Apici/Esponenti.
  • L'ordinale maschile º: correggi anche questo come un apice a meno che il carattere speciale sia richiesto nei Project Comments (Commenti al progetto). Può essere usato in lingue come lo spagnolo e il portoghese, ed è l'equivalente del -th nell'Inglese 4th, 5th, ecc. Segue dei numeri e ha il corrispondente femminile nella a in apice (ª).
Torna all'inizio

Note scritte a mano nel libro

Non includere le note scritte a mano in un libro (a meno che riscrivano del testo stampato sbiadito per renderlo più visibile). Non includere le note a margine scritte a mano da lettori, ecc.

Torna all'inizio

Immagine danneggiata/sbagliata

Se una pagina è danneggiata (non si carica, praticamente illeggibile, ecc.), per favore scrivi un messaggio riguardo all'immagine danneggiata nella Discussione del progetto e clicca il bottone "Report Bad page" (Segnala una pagina danneggiata) in modo che la pagina venga messa in 'quarantena', invece di ritornarla alla correzione. Se solo una piccola porzione della pagina è danneggiata, lascia una nota come descritto sopra, e per favore lascia un messaggio nella discussione del progetto senza segnalare l'intera pagina come danneggiata. Il bottone di "Bad Page" è disponibile solo durante il primo turno di correzione, quindi è importante che questi problemi siano risulti subito.

Ricorda che alcune pagine sono abbastanza grandi ed è normale che il tuo browser abbia difficoltà nel visualizzarle, specialmente se hai diverse finestre aperte o stai usando un computer più vecchio. Prima di segnalare una pagina come danneggiata, prova a ingrandire l'immagine, chiudere alcune delle tue finestre e programmi, o lascia un messaggio nella discussione del progetto per vedere se qualcun altro ha lo stesso problema.

Torna all'inizio

Immagine sbagliata rispetto al testo

Se c'è un'immagine sbagliata rispetto al testo dato, per favore lascia un messaggio riguardo a questa pagina nella discussione del progetto e clicca il bottone "Report Bad Page" (Segnala una pagina sbagliata) in modo che la pagina venga messa in 'quarantena', invece di ritornarla alla correzione. Il bottone di "Bad Page" è disponibile solo durante il primo turno di correzione, quindi è importante che questi problemi siano risulti subito.

È abbastanza normale che il testo convertito dall'OCR sia per la maggior parte corretto, ma che manchino le prime righe di testo. Per favore semplicemente ribatti le righe mancanti. Se quasi tutte le righe mancano dalla finestra di testo, allora ribatti tutta la pagina (se hai voglia di farlo) o semplicemente clicca sul bottone "Return Page to Round" (Ritorna la pagina alla correzione) e la pagina sarà ripresentata a qualcun altro. Se ci sono diverse pagine come questa, puoi scrivere un messaggio nella discussione del progetto per farlo presente al Project Manager.

Torna all'inizio

Errori del correttore precedente

Se il correttore precedente ha fatto molti errori o ha tralasciato molte cose, per favore dedica un momento a mandare un riscontro cliccando il suo nome nell'interfaccia di correzione e mandando un messaggio privato per spiegare come trattare la situazione in modo che sappia cosa fare in futuro.

Per favore, sii gentile! Tutti qui siamo volontari e probabilmente cerchiamo di fare del nostro meglio. Il fine del tuo messaggio di riscontro è quello di informare del modo giusto di correggere, invece di criticare. Dai uno specifico esempio del loro lavoro, mostrando ciò che hanno fatto, e come avrebbero dovuto fare.

Se il correttore precedente ha fatto un lavoro eccellente, puoi anche mandargli un messaggio al riguardo—specialmente se hanno lavorato su una pagina particolarmente difficile.

Torna all'inizio

Errori di stampa/Errori di ortografia (Refusi)

Correggi tutte le parole che l'OCR ha riconosciuto male (scannos), ma non correggere ciò che possono sembrarti errori di ortografia o di stampa nella pagina. Molti testi antichi contengono parole scritte in modo diverso dall'uso moderno e noi conserviamo l'ortografia antica, inclusi i caratteri accentati.

Metti una nota nel testo accanto ad un errore di stapma[**typo per stampa?]. Se non sei certo che sia veramente un errore, chiedi nella discussione del progetto. Se fai un cambiamento, includi una nota che descriva cosa hai cambiato: [**typo "stapma" corretto]. Includi i due asterischi ** in modo che il post-correttore li noti.

Torna all'inizio

Errori sui fatti nei testi

Non correggere errori sui fatti nel libro dell'autore. Molti dei libri che stiamo correggendo contengono affermazioni di fatti che non accettiamo più come esatte. Lasciale come l'autore le ha scritte. Vedi Errori di stampa/Errori di ortografia per il modo di lasciare una nota se pensi che il testo stampato non sia ciò che l'autore intendeva.

Torna all'inizio

Inserimento dei Caratteri speciali

Se non sono nella tua tastiera, ci sono diversi modi di inserire i caratteri speciali:

  • Il selettore caratteri nell'interfaccia di correzione.
  • La notazione tra parentesi quadre per i caratteri con segni diacritici descritta nella sezione "Caratteri con segni diacritici".
  • Gli Applets inclusi nel tuo sistema operativo. Se usi uno di questi, assicurati di inserire solo i caratteri appartenenti alla/e suite abilitate per il progetto e selezionabili dal selettore caratteri nell'interfaccia di correzione; altrimenti il sistema li rifiuterà quando cercherai di salvare la pagina. Nelle tabelle sottostanti troverai alcune scorciatoie comuni.

    • Windows: "Mappa dei Caratteri"
      Accedi attraverso:
      Avvio: Esegui: charmap, o
      Avvio: Accessori: Utilità di sistema: Mappa dei caratteri.
    • Macintosh: Key Caps (Tastiera) o "Visore Tastiera"
      Per OS 9 e inferiori si trova nel Menu Mela,
      Per OS X fino a 10.2, si trova in Applicazioni (Applications), cartella Utility
      Per OS X 10.3 e superiori (compreso Leopard), è nella barra dei Menu a destra, menu Tastiera, come "Visore Tastiera".
    • Linux: il nome e la localizzazione del selettore dei caratteri cambia a seconda dell'ambiente del tuo desktop.
  • Un programma on-line.
  • Scorciatoie della tastiera.
    (Vedi le tabelle per Windows e Macintosh sotto.)
  • Passare ad una configurazione della tastiera o locale che supporta gli accenti su tasti variabili.
    • Pannello di Controllo (Tastiera, Inserisci Locale)
    • Macintosh: Menu Tastiera (sulla Barra dei Menu)
    • Linux: Cambia la tastiera nella tua configurazione X.
  • Per informazioni su come digitare i caratteri greci tramite tastiera, consulta la pagina wiki Typing Greek.

Per Windows:

  • Puoi usare il programma della mappa dei caratteri (Avvio, Esegui: charmap) per selezionare una lettera specifica, poi copia & incolla.
  • Il selettore caratteri nell'interfaccia di correzione.
  • Oppure puoi digitare i codici di scorciatoia ALT+numero tastierino elencati qui sotto per questi caratteri. Questo è più veloce rispetto al copia & incolla, una volta che hai memorizzato i codici.
    Tieni premuto il tasto Alt e digita le 4 cifre sul tastierino numerico—la fila di numeri sopra le lettere non funziona.
    Devi digitare tutte e 4 le cifre, incluso lo 0 (zero) iniziale. Ricorda che la maiuscola di una lettera è meno 32 rispetto alla minuscola.
    Queste istruzioni sono per il layout di tastiera US-English. Potrebbero non funzionare per altre configurazioni di tastiere.
    (Versione stampabile di questa tabella)


Scorciatoie Windows per i caratteri Latin
` grave ´ acuto ^ circonflesso ~ tilde ¨ umlaut ° anello legatura
à Alt-0224 á Alt-0225 â Alt-0226 ã Alt-0227 ä Alt-0228 å Alt-0229 æ Alt-0230
À Alt-0192 Á Alt-0193 Â Alt-0194 Ã Alt-0195 Ä Alt-0196 Å Alt-0197 Æ Alt-0198
è Alt-0232 é Alt-0233 ê Alt-0234 ë Alt-0235 œAlt-0156
È Alt-0200 É Alt-0201 Ê Alt-0202 Ë Alt-0203 ŒAlt-0140
ì Alt-0236 í Alt-0237 î Alt-0238 ï Alt-0239
Ì Alt-0204 Í Alt-0205 Î Alt-0206 Ï Alt-0207 / slash
ò Alt-0242 ó Alt-0243 ô Alt-0244 õ Alt-0245 ö Alt-0246 ø Alt-0248
Ò Alt-0210 Ó Alt-0211 Ô Alt-0212 Õ Alt-0213 Ö Alt-0214 Ø Alt-0216
ù Alt-0249 ú Alt-0250 û Alt-0251 ü Alt-0252
Ù Alt-0217 Ú Alt-0218 Û Alt-0219 Ü Alt-0220 currency mathematics
ý Alt-0253 ñ Alt-0241 ÿ Alt-0255 ¢ Alt-0162 ± Alt-0177
Ý Alt-0221 Ñ Alt-0209 £ Alt-0163 × Alt-0215
çedilla Icelandic marks accents punctuation ¥ Alt-0165 ÷ Alt-0247
ç Alt-0231 Þ Alt-0222 © Alt-0169 ´ Alt-0180 ¿ Alt-0191 ¤ Alt-0164 ¬ Alt-0172
Ç Alt-0199 þ Alt-0254 ® Alt-0174 ¨ Alt-0168 ¡ Alt-0161 ° Alt-0176
superscripts Ð Alt-0208 Alt-0182 ¯ Alt-0175 « Alt-0171 µ Alt-0181
¹ Alt-0185 * ð Alt-0240 § Alt-0167 ¸ Alt-0184 » Alt-0187 ordinals ¼ Alt-0188 †
² Alt-0178 * sz ligature ¦ Alt-0166 · Alt-0183 º Alt-0186 * ½ Alt-0189 †
³ Alt-0179 * ß Alt-0223 ª Alt-0170 * ¾ Alt-0190 †

* A meno che sia specificamente richiesto dai Project Comments (Commenti al progetto), non usare i simboli degli ordinali e degli apici, ma usa invece le regole per Apici. (x^2, f^o, ecc.)

† A meno che sia specificamente richiesto dai Project Comments (Commenti al progetto), non usare i simboli delle frazioni, ma usa invece le regole per Frazioni. (1/2, 1/4, 3/4, ecc.)

Per Apple Macintosh:

  • Puoi fare riferimento al programma "Key Caps" (Tastiera).
    In OS 9 & inferiori si trova nel menu Mela; in OS X fino a 10.2 è situato in Applicazioni, cartella Utility.
    Il programma visualizza uno schema della tastiera; premendo Maiuscolo, Opzione, Comando o combinazioni di questi tasti mostra come produrre i vari caratteri. Fai riferimento ad esso per vedere come digitare il carattere desiderato, oppure copialo & incollalo da qui nell'interfaccia di correzione.
  • In OS X 10.3 e superiori, la stessa funzione è svolta da una paletta che puoi richiamare dal menu Tastiera (il menu a discesa collegato all'icona della bandiera nella barra Menu). Il comando è "Mostra Visore tastiera". Se non è presente nel menu Tastiera, o se non hai questo menu, puoi attivarlo aprendo Preferenze di Sistema, pannello "Internazionale", e selezionando Menu Tastiera. Assicurati che "Mostra il menu della tastiera nella barra dei menu" (in basso nella finestra) sia selezionato. Nell'elenco del pannello spunta la casella "Visore tastiera" oltre al (o ai) layout di tastiera che usi.
  • I menu a discesa dell'Interfaccia di correzione.
  • Oppure puoi digitare i codici di scorciatoia Apple Opt- elencati sotto per questi caratteri.
    È molto più veloce che usare il copia&incolla, una volta che hai familiarizzato con i codici.
    Premi il tasto Opt (Opzione) e digita il simbolo dell'accento, quindi rilascia Opt e digita la lettera da accentare (oppure, per altri codici, premi solo Opt e digita il simbolo).
    Queste istruzioni sono per il layout di tastiera US-English. Potrebbero non funzionare per altre configurazioni di tastiera.
    (Versione stampabile di questa tabella)


Scorciatoie Apple Mac Shortcuts per i caratteri Latin-1
` grave ´ acuto ^ circonflesso ~ tilde ¨ umlaut ° anello legatura
à Opt-`, a á Opt-e, a â Opt-i, a ã Opt-n, a ä Opt-u, a å Opt-a æ Opt-'
À Opt-`, A Á Opt-e, A Â Opt-i, A Ã Opt-n, A Ä Opt-u, A Å Opt-A Æ Opt-"
è Opt-`, e é Opt-e, e ê Opt-i, e ë Opt-u, e œOpt-Q
È Opt-`, E É Opt-e, E Ê Opt-i, E Ë Opt-u, E ŒShift-Opt-Q
ì Opt-`, i í Opt-e, i î Opt-i, i ï Opt-u, i
Ì Opt-`, I Í Opt-e, I Î Opt-i, I Ï Opt-u, I / slash
ò Opt-`, o ó Opt-e, o ô Opt-i, o õ Opt-n, o ö Opt-u, o ø Opt-o
Ò Opt-`, O Ó Opt-e, O Ô Opt-i, O Õ Opt-n, O Ö Opt-u, O Ø Opt-O
ù Opt-`, u ú Opt-e, u û Opt-i, u ü Opt-u, u
Ù Opt-`, U Ú Opt-e, U Û Opt-i, U Ü Opt-u, U currency mathematics
ý Opt-e, y ñ Opt-n, n ÿ Opt-u, y ¢ Opt-4 ± Shift-Opt-=
Ý Opt-e, Y Ñ Opt-n, N £ Opt-3 × (none) ‡
çedilla Icelandic marks accents punctuation ¥ Opt-y ÷ Opt-/
ç Opt-c Þ (none) ‡ © Opt-g ´ Opt-E ¿ Opt-? ¤ (none) ‡ ¬ Opt-l
Ç Opt-C þ (none) ‡ ® Opt-r ¨ Opt-U ¡ Opt-1 ° Shift-Opt-8
superscripts Ð (none) ‡ Opt-7 ¯ Shift-Opt-, « Opt-\ µ Opt-m
¹ (none) *‡ ð (none) ‡ § Opt-6 ¸ Opt-Z » Shift-Opt-\ ordinals ¼ (none) †‡
² (none) *‡ sz ligature ¦ (none) ‡ · Shift-Opt-9 º Opt-0 * ½ (none) †‡
³ (none) *‡ ß Opt-s ª Opt-9 * ¾ (none) †‡

* A meno che sia specificamente richiesto dai Project Comments (Commenti al progetto), non usare i simboli degli ordinali e degli apici, ma usa invece le regole per Apici. (x^2, f^o, ecc.)

† A meno che sia specificamente richiesto dai Project Comments (Commenti al progetto), non usare i simboli delle frazioni, ma usa invece le regole per Frazioni. (1/2, 1/4, 3/4, ecc.)

‡ Nota: Non c'è una scorciatoia corrispondente; usa il selettore caratteri nell'interfaccia di correzione se necessario.

Torna all'inizio

Indice alfabetico della guida


  Ritorna a: Distributed Proofreaders home page,   DP FAQ Central page,   Project Gutenberg home page.
To comment or request edits to this page, please contact jjz or John_NZ.

Return to DP Official Documentation Menu