Correggere la grafia gotica

From DPWiki
Jump to: navigation, search
DP Official Documentation - Proofreading
Languages: English Français Italiano


Questa pagina contiene informazioni utili per identificare i caratteri in gotico (blackletter). Per altre informazioni sui testi antichi vedi Correggere testi antichi.

Lettere

La forma esatta delle lettere può variare nei singoli libri: la tabella sottostante mostra le forme più comuni. Può capitare che in un libro siano usate forme diverse della stessa lettera.

Le maiuscole sono spesso più difficili da riconoscere delle minuscole. Nella scrittura gotica non esistono le maiuscole di J e U (solo I e V). Altri esempi di lettere maiuscole si trovano in questa pagina.

Lettera Immagini Lettera Immagini
A Assemble A.png Assemble A2.png Tresor A.png Cohab A.png a Assemble a.png Tresor a.png
B Assemble B.png Assemble B2.png b Assemble b.png Tresor b.png
C Assemble C.png Assemble C2.png Tresor C.png Cohab C.png c Assemble c.png
D Assemble D.png Tresor D.png Cohab D.png d Assemble d.png Tresor d.png Tresor d2.png
E Assemble E.png Assemble E2.png Cohab E.png e Assemble e.png
F Assemble F.png Assemble F2.png Cohab F.png Cohab F2.png f Assemble f.png Tresor f.png
G Assemble G.png Assemble G2.png g Assemble g.png
H Assemble H.png Assemble H2.png Tresor H.png Cohab H.png h Assemble h.png Tresor h.png Cohab h.png
I Assemble I.png Assemble I2.png i Assemble i.png
j Blackletter j.png
K Assemble K.png Cohab K.png k Assemble k.png Cohab k.png
L Assemble L.png Assemble L2.png Tresor L.png l Assemble l.png Tresor l.png
M Assemble M.png Assemble M2.png Tresor M.png Cohab M.png m Assemble m.png Assemble m2.png
N Assemble N.png Assemble N2.png Cohab N.png n Assemble n.png Assemble n2.png
O Assemble O.png Assemble O2.png Cohab O.png o Assemble o.png
P Assemble P.png Assemble P2.png Tresor P.png p Assemble p.png
Q Assemble Q.png q Assemble q.png
R Assemble R.png Assemble R2.png Cohab R.png r Assemble r.png Assemble r2.png Tresor r2.png
S Assemble S.png Assemble S2.png Cohab S.png s Assemble s.png Assemble s2.png Tresor s.png Tresor s2.png
T Assemble T.png Assemble T2.png Husbandman T.png t Assemble t.png
u Assemble u.png
V Assemble V.png Assemble V2.png Tresor V.png Cohab V.png v Assemble v.png Tresor v.png Cohab v.png
W Assemble W.png Cohab W.png Husbandman W.png w Assemble w.png
X x Assemble x.png Tresor x.png
Y Assemble Y.png Assemble Y2.png Cohab Y.png Husbandman Y.png y Assemble y.png
Z Cohab Z.png z Assemble z.png

Varianti

La lettera r ha una variante arrotondata   Bl r2.pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .png usata in genere quando la parte destra della lettera che la precede ha una forma "rotonda", come o, p, b, ecc. Confronta   Bl b.pngBl r2.pngBl e.pngBl a.pngBl d.pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .png e   Bl t.pngBl r.pngBl e.pngBl a.pngBl d.pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .png


Le lettere m e n hanno a volte una variante usata in fine di parola, con l'ultimo gambo che scende e si incurva sotto la riga: confronta   Bl r.pngBl a.pngBl n2.pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pnge   Bl r.pngBl a.pngBl n.pngBl t.pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .png; qualche volta questa forma finale sta per ii / iii in numeri romani (ad es. Bl x.pngBl v.pngBl n2.pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .pngBl .png per 17); chiedi al Manager di Progetto come correggere.

Legature

A volte le lettere sono unite tra loro. In genere non lo si segnala in correzione.

Immagine Significato
Cohab ch.png ch
Secretary ee.png ee
Secretary eeaccent.png ée
Secretary oo.png oo

Altri esempi di legature si trovano in questa pagina.

Lettere antiche

Nei testi inglesi in scrittura gotica si può trovare la z al posto della yogh (una lettera usata in inglese medievale). Questa lettera si corregge di solito come [gh], e [Gh] per la maiuscola. Ad es. questa parola:

Assemble bright.png

normalmente viene corretta come bry[gh]t.

Simboli e abbreviazioni

Abbreviazioni e simboli si trovano molto frequentemente nei testi in gotico. A volte sono indicati da una macron (una lineetta diritta), a volte da una tilde, poste sopra la lettera. Si possono correggere come [=x] o [~x] o in altri modi, secondo le istruzioni del Manager di Progetto. Vedi anche la sezione abbreviazioni in Correggere testi antichi.

Immagine Significato
Assemble when.png whan (=when)

La macron può essere usata non solo per m ed n, ma anche come segno generico di abbreviazione con significato diverso a seconda del contesto.

Ci sono anche altri tipi di simboli usati per abbreviare parole, sillabe e sequenze di lettere di uso comune. Il significato può variare da un testo all'altro: qui sotto diamo quelli più comuni.

Immagine Significato Immagine Significato
Assemble that.png that Assemble with.png with
Assemble the.png the Assemble us.png Fierabras us.png us
Assemble thou.png thou Assemble is.png is, es
Assemble per.png per, par Assemble ser.png ser
Tresor pre.png pre, pri, pitre Assemble ver.png Tresor ver.png ver
Assemble pro.png pro Assemble der.png der, de
(or normal d)
Assemble que.png que Assemble ter.png ter
Assemble quod.png quod Assemble uer.png uer
Tresor qui.png qui Tresor con.png con, com
Tresor quan.png quan Assemble ur.png ur, re (?)

Queste abbreviazioni possono essere corrette secondo l'aspetto (ad es. [p=]) o secondo il significato ([per]). Il formato specifico è indicato nelle istruzioni dal Manager di Progetto.

Vedi anche Abbreviazioni latine in gotico per altri dettagli ed esempi sull'uso in latino di questi simboli.

Punteggiatura

In gotico alcuni segni di punteggiatura, come il punto (.) e i due punti (:), hanno lo stesso aspetto di quelli moderni. Ci sono altri segni però che possono essere diversi. Il punto interrogativo a volte ha questo aspetto:

Cohab question.png

Una barra verticale (slash) o inclinata (forward slash) può essere usata al posto della virgola:

Assemble slash.png Tresor slash.png

Un altro segno spesso presente è il punto mediano (un punto posto a metà altezza della riga). In genere viene corretto con il carattere corrispondente del Latin-1: ·

La variante della r descritta in precedenza può comparire al posto della e commerciale in &c. (ecc.):

Cohab etc.png

Chiedi al Manager di Progetto come correggerla.

Trattini

Il trattino in gotico di solito ha l'aspetto di un segno di uguale inclinato. Va trattato come un normale trattino, riunendo la parola divisa tra due righe. Può essere necessario lasciare -* più spesso che in altri testi, dal momento che l'ortografia e la divisione in sillabe nei testi antichi sono spesso irregolari e imprevedibili.

Capita anche che una parola sia divisa tra due righe senza trattino. Chiedi al PM come comportarti: a volte si riunisce semplicemente, a volte si lascia una nota per segnalare il trattino mancante.

Link utili

To comment or request edits to this page, please contact jjz or John_NZ.

Return to DP Official Documentation Menu